Bonus Mobili 2016: che novità per le giovani coppie!

Bonus Mobili 2016: che novità per le giovani coppie!

La Nuova Legge di Stabilità ha confermato il bonus mobili per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici destinati a edifici ristrutturati, valido fino al 31 dicembre 2016. Tuttavia il nuovo anno riserva una grande sorpresa: il bonus mobili giovani coppie.

Come usufruire del Bonus mobili al 50%

La detrazione Irpef al 50% dedicata a coloro che acquistano mobili e grandi elettrodomestici riguarda coloro che intervengono sull’immobile ristrutturando e compiendo attività di recupero del patrimonio edilizio.
Ciò vale sia per le parti comuni che per singole unità immobiliari residenziali.

Le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2016 godono di detrazione al 50% se si interviene in:

  • manutenzione straordinaria: attività di restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia (sia su singola unità immobiliare, sia su parti comuni di edificio)
  • ricostruzione e/o ripristino dell’immobile danneggiato, dopo dichiarazione di stato di emergenza
  • restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia (eseguiti da imprese e/o cooperative edilizie che entro 18 mesi vendono o assegnano l’immobile).

L’importo massimo su cui si calcola il bonus mobili è di 10.000€ riferito a mobili ed elettrodomestici acquistati. La detrazione al 50% è ripartita in 10 rate annuali di pari importo.

Il 50% per mobili e grandi elettrodomestici

Quali sono i beni ammessi nel bonus mobili al 50% oggi confermato?

Si tratta di:

  • mobili: cucine, letti, armadi, cassettiere, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, comodini, divani, poltrone, credenze, materassi e apparecchi di illuminazione
  • grandi elettrodomestici in classe energetica A+ (A per i forni): frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, asciugatrici, congelatori, apparecchi di cottura, stufe elettriche, forni a microonde, piastre elettriche, apparecchi elettrici di riscaldamento, radiatori elettrici, apparecchiature per la ventilazione, estrazione d’aria e condizionamento

Sono incluse le spese di trasporto e montaggio in loco.

Bonus mobili giovani coppie

La grande novità del 2016 è il bonus mobili giovani coppie (comma 75 della Legge di Stabilità 2016).

  • spetta per un ammontare di spesa non superiore a 16.000 Euro (anziché 10.000 Euro), da ripartire in 10 quote annuali di pari importo.

Il bonus mobili giovani coppie è dedicato alle coppie di giovani (sposate o conviventi) che possiedono le seguenti caratteristiche:

  • costituiscono nucleo familiare da almeno 3 anni
  • almeno uno dei membri della coppia ha meno di 35 anni
  • hanno acquistato (o stanno acquistando entro il 31-12-2016) un’unità immobiliare destinata a diventare l’abitazione principale.

Il bonus mobili giovani coppie non è legato ad una ristrutturazione ma è legato all’acquisto della prima casa:

  • non è cumulabile con il bonus mobili tradizionale
  • non vale per l’acquisto di elettrodomestici

Non resta che augurare un ottimo 2016 e in bocca al lupo per tutti i vostri progetti!

informazioni più dettagliate sul bonus mobili giovani coppie.

PARTNER E FORNITORI